SPERDUTO WEB 2

DONATO SPERDUTO

Nato a San Fele il 9 maggio del 1965. Sposato, due figlie, ragioniere, gestisce un’ attività commerciale. Da sempre attivo sul territorio in ambito istituzionale, politico ed amministrativo, impegnanto fortemente a favore dei giovani, oltre che per creare integrazione e processi di innovazione. Tra le iniziative culturali di respiro extraregionale da lui fondate si ricorda il “premio San Fele d’oro”. Ha promosso la pubblicazione del volume di A.M. Gargiulo “La chiave del cuore”, dedicato alla figura di San Giustino De Jacobis. Ha fatto parte del Consiglio di amministrazione della Banca Popolare Credito Cooperativo di Vitalba. E’ stato membro del Consiglio Provinciale di Potenza, diventandone anche vicepresidente. Assessore ai lavori pubblici, consigliere comunale, vicesindaco con delega alla P.I. è attualmente, per la terza volta, sindaco di San Fele. Nel corso della sua amministrazione ha rivolto particolare attenzione alla promozione dei siti e degli attrattori naturalistici del territorio.

SPERDUTO

CV DONATO SPERDUTO08

casellario giudiziale_Sperduto Donato

Autore dell'articolo: BasilicataPrima